Pagina 5 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 41 fino 50 di 84

Discussione: Superlega A1 2014-2015

  1. #41
    Forumista d'assalto L'avatar di SIMOMILANISTA
    Data registrazione
    27-10-2009
    Residenza
    Pescara
    Messaggi
    561
    Thanks
    0
    Thanked 1 Time in 1 Post

    Predefinito Riferimento: Superlega A1 2014-2015

    MILANO-CITTA DI CASTELLO 2 @2,65 Stake 3

    Milano assieme a Monza è la squadra più scarsa di tutto il campionato. Città di Castello è superiore secondo me e non capisco questa quota, io le avrei fatte invertite. Speriamo bene.
    "Con 5 euro quanto viene?"

  2. #42
    Forumista d'assalto L'avatar di SIMOMILANISTA
    Data registrazione
    27-10-2009
    Residenza
    Pescara
    Messaggi
    561
    Thanks
    0
    Thanked 1 Time in 1 Post

    Predefinito Riferimento: Superlega A1 2014-2015

    Ieri Città di Castello avanti 1-2 a Milano si fa rimontare e perde 3-2, ma comunque ho coperto in live quanto giocato. Bene così, giocata che ci stava tutta e ospiti che con un pizzico di cattiveria in più l'avrebbero portata a casa. Per oggi non molte idee, in Superlega tra Trento e Modena si preannuncia secondo me una partita più equilibrata di quanto dicono le quote. Macerata, Piacenza, Ravenna e Perugia non dovrebbero avere problemi. Per quanto riguarda la A2 Corigliano, Ortona e Sora sono le grandi favorite di giornata. Più equilibrate le quote di Potenza Picena e Matera che comunque dovrebbero vincere entrambe. L'unica possibile sorpresa la vedo a Vibo, dove i padroni di casa nelle ultime partite sono apparsi in calo e potrebbero incontrare anche oggi qualche difficoltà. Alla fine provo due multiple di favorite, più una singola a Castellana Grotte dove mi immagino una gara combattuta che potrebbe arrivare al tiebreak.

    CASTELLANA-MATERA OVER 186,5 Punti @2,01 Stake 2/10
    MATERA+POTENZA PICENA @2,62 Stake 1,5/10
    LUBE+PIACENZA+RAVENNA+CORIGLIANO+ORTONA @2,81 Stake 1,5/10




    "Con 5 euro quanto viene?"

  3. #43
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    21,278
    Thanks
    0
    Thanked 811 Times in 751 Posts

    Predefinito Riferimento: Superlega A1 2014-2015

    da novembre è sicuramente una tra le squadre che gioca meglio in europa,infatti si è costruito una squadra eccellente in una città non certo abituata a questo scenario e poi c'è anche un campione come allenatore.
    terminato il percorso della prima fase al primo posto nel proprio girone,perugia non può per nulla pensare di giocare meno gare infatti durante le feste natalizie si scenderà ancora in campo e per questo c'è sempre il dubbio fino all'ultimo su chi verrà schierato titolare.
    oggi arriva l'avversario direi messo peggio di tutti,non a caso non ha mai vinto e si trovano quote infime (1,01 vittoria e 1,28 vittoria 3-0)
    tra l'altro in casa non ha mai vinto 3-0 in campionato,però non me la sento di provare monza che prende almeno un set perché la differenza è troppa e non è neanche in forma come milano che invece le ha strappato un parziale.
    allora provo a vedere se gli ospiti non verranno devastati e resteranno almeno nello spread di punti,cosa che potrebbe accadere pur con l'ennesima sconfitta netta.

    monza +22,5 @1,68

    stake 3/10
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw


    11/11/2018
    W 145 L 111 V 15 +40,5

  4. #44
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    21,278
    Thanks
    0
    Thanked 811 Times in 751 Posts

    Predefinito Riferimento: Superlega A1 2014-2015

    ok,pensavo sofferta come minino invece gara sorprendentemente equilibrata.
    una volta che non ci provo è uscito il quotone,già +2,5 stava @3,5 figuriamoci il tie break
    mi immagino qualche folle che su betfair si sarà giocato @1,01 perugia,avrà perso 10 kg

    altra sorpresa modena,anche se forse è meglio così perché fino ad oggi in pressione per vedere quando avrebbe perso anche solo un set.
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw


    11/11/2018
    W 145 L 111 V 15 +40,5

  5. #45
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    21,278
    Thanks
    0
    Thanked 811 Times in 751 Posts

    Predefinito Riferimento: Superlega A1 2014-2015

    come ogni anno ci sono favori netti nelle quote per quanto riguarda il fattore campo,stavolta però il campionato sta mostrando anche qualche gara più combattuta del previsto o persa addirittura.
    nella prima gara dei quarti di finale di coppa italia in diretta su raisport si presenta verona da outsider a perugia,secondo me non finirà 3-0 per cui ho preso over che dovrebbe entrare con quattro set.
    ho abbinato macerata che con una vittoria potrebbe cancellare certe cadute inaspettate in campionato,io me la immagino alla final four di bologna come successo 6/7 volte negli ultimi anni.

    over 164,5 points + macerata @1,67

    stake 4/10
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw


    11/11/2018
    W 145 L 111 V 15 +40,5

  6. #46
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    21,278
    Thanks
    0
    Thanked 811 Times in 751 Posts

    Predefinito Riferimento: Superlega A1 2014-2015

    no,verona attacca male e perde con merito.
    il secondo set buttato proprio
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw


    11/11/2018
    W 145 L 111 V 15 +40,5

  7. #47
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    21,278
    Thanks
    0
    Thanked 811 Times in 751 Posts

    Predefinito Riferimento: Superlega A1 2014-2015

    grande week-end di pallavolo

    Il PalaDozza di Bologna torna ad essere il centro della pallavolo nazionale per il weekend che si avvicina. Sabato 10 e domenica 11 gennaio la Del Monte® Coppa Italia SuperLega Final Four incanterà il pubblico del suggestivo capoluogo emiliano nell’imperdibile evento organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con il Comune di Bologna, il Comitato Regionale Fipav Emilia Romagna ed il Comitato Provinciale Fipav Bologna. abp="2011"> abp="2014"> Il ricordo della passata edizione della Del Monte® Coppa Italia e del palasport bolognese colmo in ogni ordine di posto riecheggia nella mente di tutti: ricordo che diventerà ancora una volta realtà in questo fine settimana quando le quattro migliori formazioni della SuperLega UnipolSai (Energy T.I. Diatec Trentino, Modena Volley, Cucine Lube Banca Marche Treia e Sir Safety Perugia) voleranno sul campo tricolore della Mondo posizionato nell’arena di Piazza Azzarita. Il Volley chiama e Bologna risponde, con i biglietti che stanno andando a ruba nella sede della Lega Pallavolo Serie A, trasformata in punto vendita, oltre che la solita grande risposta degli appassionati che da tutta Italia giungeranno sotto le Due Torri grazie ai tickets acquistati in prevendita su www.bookingshow.it, rivenditore ufficiale dell’evento. abp="2023"> abp="2026"> Sabato 10 gennaio alle 16.00 la prima Semifinale: Energy Diatec Trentino – Sir Safety Perugia inaugureranno la kermesse bolognese a suon di giocate di alta classe. Che non mancheranno anche alle 18.30 quando Modena Volley e Cucine Lube Banca Marche Treia si contreranno per decidere la seconda finalista. Domenica alle 17.00 l’atto conclusivo che decreterà la 37a vincitrice della Del Monte® Coppa Italia. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta su RAI Sport 1 che per l’occasione schiererà 9 telecamere, di cui 2 Slow-Motion, per non perdere attacchi ed emozioni dei protagonisti dentro e fuori dal campo. Immagini che saranno seguite anche da tutto il mondo grazie alle tantissime TV estere partner della Lega Pallavolo Serie A che diffonderanno il segnale in 63 paesi nel globo. abp="2030"> abp="2033"> L’evento sarà particolarmente “Social”:il pubblico del PalaDozza verrà coinvolto nelle numerose iniziative ideate ad hoc per questo grandissimo evento. Occhi sul rettangolo di gioco ma anche sguardi verso l’alto: i 4 megaschermi sospesi al tetto dell’arena bolognese regaleranno le immagini più spettacolari dei tre match in programma, i dettagli fotogramma per fotogramma del Video Check System e soprattutto le foto e i commenti del pubblico attraverso i propri social network. E non solo: le gigantografie dei giocatori della SuperLega saranno sparse per il PalaDozza per dare la possibilità di scattare Selfie a più non posso e condividere le proprie foto grazie a speciali braccialetti interattivi distribuiti per l’occasione. Inoltre tutti pronti a ballare, a suonare e ad abbracciarsi con la “HappyCam”, la “CongasCam” e la “KissCam”. abp="2040"> Immancabile il Video Check System, le telecamere ad alta velocità della Lega Pallavolo che osserveranno le righe perimetrali del campo oltre alla rete. Ma la novità è rappresentata dalla prima uscita, non ufficiale (non verrà infatti utilizzato durante le gare della Del Monte® Coppa Italia), del Video Check System per il tocco a muro: piccole telecamere ad altissima definizione sveleranno se le dita dei giocatori a muro saranno sfiorate o meno dal pallone Mikasa che sopra la rete viaggia a velocità eccezionali. Un test importante per una tecnologia che la Lega Pallavolo Serie A, in collaborazione con la FIPAV, conterà di proporre al più presto sui campi della SuperLega. abp="2044"> abp="2047"> Infine la Del Monte® Coppa Italia SuperLega Final Four farà rima con la solidarietà: proseguendo un percorso di partnership iniziata nel 2012 verrà infatti ospitata l’Associazione “Giacomo Sintini” che si propone di raccogliere fondi e aiuti da destinare alla ricerca medica in campo onco-ematologico
    Energy T.I. Diatec Trentino – Sir Safety Perugia abp="2378">
    abp="2381"> È stata ad un passo da una clamorosa eliminazione la Energy T.I. Diatec Trentino. Contro la Copra Piacenza nei Quarti di Finale la squadra di Radostin Stoytchev si è ritrovata sotto per 2-0 con gli emiliani in grado di poter chiudere in più di un’occasione la contesa nel terzo set. Ma l’orgoglio dei campioni d’Inverno (capace di annullare 5 set ball ai piacentini) alla fine ha prevalso sulla grande serata di Zlatanov e compagni portando la compagine e i tifosi gialloblù alla Final Four di Bologna. Nella sua sesta Semifinale consecutiva (l’ottava in totale) la Energy T.I. Diatec Trentino affronterà la Sir Safety Perugia (ore 16.00, diretta su RAI Sport 1) che a Bologna arriva con la consistente prestazione nei Quarti di Finale contro la Calzedonia Verona. Un match comandato dall’inizio alla fine dalla squadra di Nikola Grbic che, nonostante un secondo parziale giocato punto a punto contro gli scaligeri, centrano per il secondo anno consecutivo l’accesso alla fase finale della Del Monte®Coppa Italia.

    Secondo precedente in Coppa Italia tra Trento e Perugia: le due squadre si sono incontrate nei Quarti di Finale dell’edizione 2012/13, con i trentini che si imposero per 3-1. Il muro gialloblù, il secondo migliore di tutta la SuperLega (con Birarelli e Solé piazzati nella classifica dei muri al terzo e quarto posto in questa stagione), tenterà di contenere il più possibile le bocche di fuoco perugine, comandate dal serbo Aleksandar Atanasijevic, primo nella classifica dei marcatori (primo anche in quella degli ace e degli attacchi vincenti) fino a questo momento. Tenterà di conquistare la seconda Del Monte®Coppa Italia consecutiva, con due maglie diverse, Luciano De Cecco, pronto ancora una volta ad illuminare il PalaDozza con il proprio estro, dopo essere stato grande protagonista della vittoria nella scorsa stagione con la maglia della Copra Piacenza. Dall’altra parte della rete la regia di Lukasz Zygadlo cercherà di innescare i propri giocatori di palla alta: Lanza, Kaziyski e Nemec sono inseriti nella top 10 dei miglior realizzatori della SuperLega, e tra i più incisivi nei Quarti di Finale dell’Epifania: 30 punti per l’italiano, 27 per il bulgaro. abp="2395"> abp="2398">

    PRECEDENTI: 6 (5 successi Trento, 1 successo Perugia) abp="2403">

    PRECEDENTI IN COPPA ITALIA SUPERLEGA:1 – Quarti di Finale 2012-2013 (Trento – Perugia 3-1) abp="2411">EX: Goran Vujevic a Trento nel 2004-2005. abp="2416">

    A CACCIA DI RECORD: abp="2420">In Campionato e Coppa Italia: Matteo Burgsthaler – 1 partita giocata alle 300, Martin Nemec – 25 punti ai 1000 e – 1 muro vincente ai 100 (Energy T.I. Diatec Trentino); Rocco Barone – 4 muri vincenti ai 200, Luciano De Cecco – 3 battute vincenti alle 100, Gabriele Maruotti – 9 punti ai 1500 (Sir Safety Perugia). abp="2425"> abp="2429">

    >
    Radostin Stoytchev (allenatore Energy T.I. Diatec Trentino): “Abbiamo giocato cinque tiratissimi set contro Piacenza appena martedì sera e l’obiettivo degli ultimi giorni è stato quindi quello di recuperare lo sforzo fatto ma anche di prepararci a dovere ad un match come quello di Semifinale contro Perugia, che immagino ancora più difficile. Mi aspetto una battaglia, perché in partite di questo genere non può essere altrimenti. Guardando gli aspetti positivi, si può dire che arrivare ad una Final Four dopo aver vinto in rimonta contro la squadra Campione in carica è stata sicuramente una bella dimostrazione di carattere ma anche una prova di maturità perché abbiamo dimostrato di credere in questa partecipazione alla Final Four fino alla fine, anche quando il quarto di finale sembrava essere effettivamente perso”. abp="2434">

    Nikola Grbic (allenatore Sir Safety Perugia): “Sicuramente qualificarsi alla Final Four ed essere quindi tra le quattro squadre più forti è un risultato positivo e importante. Ed è importante anche il modo con cui abbiamo raggiunto la qualificazione con una bella prestazione con Verona. Un match che abbiamo affrontato con grande concentrazione ed aggressività, rimanendo sempre attaccati alla partita anche nei momenti in cui abbiamo abbassato un po’ la guardia del secondo e terzo set. Era molto importante dopo la sconfitta con Modena, ed una prestazione non certo perfetta. C’è stata la reazione auspicata che ci ha portato a Bologna. In Semifinale avremo Trento, cioè l’unica squadra che finora ha perso solo una volta in stagione e battuto le altre tre qualificate. Una squadra attrezzata e con un tecnico abituato alle finali e, quindi, che ha esperienza nel vivere e preparare eventi del genere. Sarà una gara molto difficile, Trento non molla mai e lo abbiamo visto chiaramente anche nel loro Quarto di Finale contro Piacenza. Quello che dobbiamo fare, e quello che stiamo cercando di fare sempre quando scendiamo in campo, è essere aggressivi dalla prima palla e sempre attaccati alla partita sapendo bene che abbiamo di fronte una compagine molto forte”. abp="2439"> abp="2442">

    La storia di Trento in Coppa Italia abp="2446">13 partecipazioni: 13 alla Coppa Italia A1 nelle stagioni 2013-2014 (eliminata in Semifinale dalla Copra Elior Piacenza), 2012-2013 (vincente in Finale contro la Cucine Lube Banca Marche Macerata), 2011-2012 (vincente in Finale contro la Lube Banca Marche Macerata), 2010-2011 (sconfitta in Finale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo), 2009-2010 (vincente in Finale contro la Bre Banca Lannutti Cuneo), 2008-2009 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2007-2008 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2005-2006 (eliminata in Semifinale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo), 2004-2005 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2003-2004 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Noicom Brebanca Cuneo), 2002-2003 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2001-2002 (eliminata in Semifinale dalla Noicom Brebanca Cuneo), 2000-2001 (eliminata nei Quarti di Finale della fase preliminare dalla Noicom Brebanca Cuneo). abp="2452">
    3 trofei vinti: 2012-2013 e 2011-2012 contro la Lube Banca Marche Macerata, 2009-2010 contro la Bre Banca Lannutti Cuneo. abp="2457">
    La storia di Perugia in Coppa Italia abp="2465">3 partecipazioni: 2 in Coppa Italia A1 nelle stagioni 2013-2014 (sconfitta in Finale dalla Copra Elior Piacenza), 2012-2013 (eliminata ai Quarti di Finale dall’Itas Diatec Trentino). abp="2472">1 in Coppa Italia A2 nella stagione 2011-2012 (eliminata in Semifinale dalla BCC-NEP Castellana Grotte). abp="2478">
    Modena Volley – Cucine Lube Banca Marche Treia abp="989">
    abp="992"> Entrambe le formazioni hanno passato senza timore il turno dei Quarti di Finale, presentandosi per la Semifinale delle 18.30 (diretta RAI Sport 1) di sabato 10 gennaio con il massimo delle energie disponibili. Modena Volley e Cucine Lube Banca Marche Treia sono pronte a regalare un grandissimo spettacolo al PalaDozza di Bologna nel loro 69° scontro diretto della storia, il 12° in Coppa Italia. Per quattro volte emiliani e marchigiani si sono scontrati in Semifinale di Coppa: il bilancio sorride decisamente alla Cucine Lube Banca Marche che si è aggiudicata tutti gli incontri che consentono l’accesso alla finalissima. Buone notizie per Alberto Giuliani, tecnico di Treia, che per il week end bolognese recupera l’intero reparto degli opposti, con Giulio Sabbi e Alessandro Fei già utilizzati nel match contro Latina e pronti a scendere in campo. Qualche dubbio di roster potrebbe avercelo Angelo Lorenzetti, con Uros Kovacevic tenuto a riposo precauzionale nel match contro Ravenna per un problema alla schiena. Nulla da temere per i canarini che possono contare su una diagonale di posto 4 di grande fantasia e tecnica formata da Ngapeth e Petric, oltre alle bordate da posto due di Luca Vettori. Sfida italiana nel ruolo di opposto con Sabbi che, scampato il pericolo di saltare la fase finale di Bologna, potrà contribuire, insieme alla potenza del trio di schiacciatori Kurek-Parodi-Kovar, a portare in finale la Cucine Lube Banca Marche. Come detto, pronto anche Alessandro Fei, alla ricerca della sua sesta Del Monte®Coppa Italia (la seconda consecutiva dopo quella vinta con Piacenza a Bologna, dove venne anche nominato MVP della Final Four) che gli permetterebbe di raggiungere nella classifica dei più vincenti di sempre Samuele Papi, Marco Bracci e Pupo Dall’Olio, a 14 anni dalla conquista della sua prima Coppa Italia, vinta proprio con la casacca dei cucinieri (2000/01 - vittoria per 3-0 contro la Sisley Treviso ad Ancona). abp="999"> abp="1002">
    >
    PRECEDENTI: 68 (33 successi Modena, 35 successi Treia) abp="1008">

    PRECEDENTI IN COPPA ITALIA SUPERLEGA: 11 (5 successi Modena, 6 successi Treia) abp="1014">Semifinale 2012-2013 (Macerata - Modena 3-1), Semifinale 2011-2012 (Macerata - Modena 3-1), Quarti di Finale 2009-2010 (Modena – Macerata 3-2), Quarti di Finale 2007-2008 (Macerata - Modena 3-0), Semifinale 2002-2003 (Modena – Macerata 1-3), Semifinale 2000-2001 (Macerata – Modena 3-2), Quarti di Finale – Ritorno 1999-2000 (Modena – Macerata 3-1), Quarti di Finale – Andata 1999-2000 (Macerata - Modena 3-2), Quarti di Finale - Ritorno 1995-1996 (Modena Macerata 3-1), Quarti di Finale - Andata 1995-1996 (Macerata – Modena 0-3), Sedicesimi di Finale 1993-1994 (Macerata – Modena 0-3). abp="1017">EX:Michele Baranowicz a Modena nel 2012-2013. abp="1023">
    >
    A CACCIA DI RECORD: abp="1027">In Campionato e Coppa Italia: Nemanja Petric – 10 punti ai 1500, Pieter Verhees – 4 muri vincenti ai 100 (Modena Volley); Konstantin Shumov – 7 punti ai 1000 (Cucine Lube Banca Marche Treia). abp="1032"> abp="1035"> Angelo Lorenzetti

    (allenatore Modena Volley):
    “Vedo e sento la squadra molto motivata, pronta per un avvenimento importante. In questo periodo di partite ad alto livello e decisive abbiamo perso qualcosa nella fase punto sulle palle non difficilissime, e abbiamo ugualmente perso un po’ la “pipe” anche se piano piano la stiamo ritrovando. Strada facendo abbiamo ritrovato il nostro servizio e la difesa. Avevo detto ai ragazzi che in queste partite qualcosa avremmo comunque perso, ma abbiamo guadagnato altro, per il ritmo del gioco. Siamo pronti: andremo a Bologna con l’umiltà di sapere che non saremo i più forti ma col sogno di visitare i piani alti. Con Treia sarà sicuramente durissima, loro sono una grande squadra, non sono certo io a doverlo dire, con tanta esperienza e giovani importanti; ce la giocheremo, come sempre, al massimo delle nostre possibilità”. abp="1040">Alberto Giuliani (allenatore Cucine Lube Banca Marche Treia): “Sarà una Final Four di altissimo livello, si sono infatti qualificate alla kermesse conclusiva della Del Monte®Coppa Italia quelle che, secondo me, sono attualmente le migliori quattro squadre. In Semifinale affronteremo Modena: questa volta, dunque, non scenderemo in campo da favoriti visto quello che hanno fatto vedere i nostri avversari nella prima parte della stagione e le loro condizioni di forma. Cercheremo comunque di onorare questa Semifinale e di dare il massimo per approdare alla Finalissima, il nostro obiettivo, in un torneo così prestigioso”. abp="1049"> abp="1052">

    La storia di Modena in Coppa Italia abp="1056">32 partecipazioni: 13 in Coppa Italia A1 nelle stagioni 2013-2014 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Diatec Trentino), 2012-2013 (eliminata in Semifinale dalla Cucine Lube Banca Marche Macerata), 2011-2012 (eliminata in Semifinale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2010-2011 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2009-2010 (eliminata in Semifinale dall’Itas Diatec Trentino), 2007-2008 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2006-2007 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 2005-2006 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Copra Berni Piacenza), 2002-2003 (eliminata in Semifinale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2001-2002 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Maxicono Parma), 2000-2001 (eliminata in Semifinale dalla Lube Banca Marche), 1999-2000 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso), 1998-1999 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso). abp="1063">19 alla Coppa Italia mista A1/A2 nelle stagioni 1997-1998 (vincente in Finale contro la Alpitour Traco Cuneo), 1996-1997 (vincente in Finale contro la Alpitour Traco Cuneo), 1995-1996 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso), 1994-1995 (vincente in Finale contro la Sisley Treviso), 1993-1994 (vincente in Finale contro la Maxicono Parma), 1992-1993 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 1991-1992 (eliminata agli Ottavi di Finale dalla Gabeca Montichiari), 1989-1990 (sconfitta in Finale dalla Maxicono Parma), 1988-1989 (vincente in Finale contro la Sisley Treviso), 1987-1988 (vincente in Finale contro la Camst Bologna), 1986-1987 (2a posizione (su 3) con 4 punti), 1985-1986 (1a posizione (su 4) con 6 punti), 1984-1985 (1a posizione (su 4) con 6 punti), 1983-1984 (2a posizione (su 4) con 4 punti), 1982-1983 (eliminata nel 3° turno dalla Thermomec Padova), 1981-1982 (2a posizione (su 4) con 4 punti), 1980-1981 (poule finale (4a posizione (su 4) con 0 punti), 1979-1980 (1a posizione (su 4) con 4 punti), 1978-1979 (1a posizione (su 4) con 6 punti). abp="1068">10 trofei vinti: 1997–1998 contro Alpitour Traco Cuneo, 1996–1997 contro Alpitour Traco Cuneo, 1994–1995 contro Sisley Treviso, 1993–1994 contro Maxicono Parma, 1988–1989 contro Sisley Treviso, 1987–1988 contro Camst Bologna, 1985–1986 (1a posizione (su 4) con 6 punti), 1984–1985 (1a posizione (su 4) con 6 punti), 1979–1980 (1a posizione (su 4) con 4 punti), 1978-1979 (1a posizione (su 4) con 6 punti). abp="1073"> abp="1077">

    La storia di Treia in Coppa Italia abp="1081">20 partecipazioni: 15 alla Coppa Italia A1 nelle stagioni 2013-2014 (eliminata in Semifinale dalla Sir Safety Perugia), 2012-2013 (sconfitta in Finale dall’Itas Diatec Trentino), 2011-2012 (sconfitta in Finale dall’Itas Diatec Trentino), 2010-2011 (eliminata in Semifinale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo), 2009-2010 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Trenkwalder Modena), 2008-2009 (vincente in Finale contro la Bre Banca Lannutti Cuneo), 2007-2008 (vincente in Finale contro la M. Roma Volley), 2005-2006 (eliminata ai Quarti di Finale dall’Itas Diatec Trentino), 2004-2005 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Edilbasso&Partners Padova), 2003-2004 (eliminata in Semifinale dalla Noicom Brebanca Cuneo), 2002-2003 (vincente in Finale contro la Sisley Treviso), 2001-2002 (eliminata in Semifinale dalla Maxicono Parma), 2000-2001 (vincente in Finale contro la Sisley Treviso), 1999-2000 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Casa Modena Unibon), 1998-1999 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Iveco Palermo – diff. Set/Punti). abp="1087">5 alla Coppa Italia mista A1/A2 nelle stagioni 1997-1998 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Conad Ferrara), 1996-1997 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Alpitour Traco Cuneo), 1995-1996 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Las Daytona Modena), 1994-1995 (Serie A2 – eliminata ai Sedicesimi dalla Fochi Bologna), 1993-1994 (Serie A2 – eliminata ai Sedicesimi dalla Daytona Modena). abp="1093">
    4 trofei vinti: 2008–2009 contro Bre Banca Lannutti Cuneo, 2007–2008 contro M. Roma Volley, 2002–2003 contro Sisley Treviso, 2000–2001 contro Sisley Treviso. abp="1098">
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw


    11/11/2018
    W 145 L 111 V 15 +40,5

  8. #48
    Forumista
    Data registrazione
    06-11-2011
    Messaggi
    279
    Thanks
    1
    Thanked 15 Times in 14 Posts

    Predefinito Re: Superlega A1 2014-2015

    Come mai Trento a better è 1.85 a scelta mentre ovunque si trova favorito sull' 1.70/75 ?

    Qual è secondo voi esperti la quota giusta perché ne ho preso 2/10 ma forse vale la pena di mettere qualche altro paio di unità?
    E poi mi piacerebbe conoscere la Vs previsione sul match tra derelitte in A1 femminile non so perché ma sento puzza di bruciato per questa partita.... :-)

  9. #49
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    21,278
    Thanks
    0
    Thanked 811 Times in 751 Posts

    Predefinito Riferimento: Superlega A1 2014-2015

    non lo so,qui c'è la preview e non è riportato niente di nuovo.
    comunque si è qualificata alla semifinale con difficoltà e giocava in casa,qui invece si gioca a campo neutro.
    perugia è uno squadrone che ha impressionato tutti in europa all'esordio,forse anche superiore prendendo i singoli.
    sarà una gara molto difficile,come anche l'altra.
    viene data favorita perché era in un momento di forma migliore,oltre al fatto della maggiore esperienza in queste situazioni da quando è ritornato l'allenatore storico ,però in gara secca tutto può succedere

    sul femminile devi chiedere a noto,io seguo più che altro il maschile
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw


    11/11/2018
    W 145 L 111 V 15 +40,5

  10. #50
    Forumista
    Data registrazione
    06-11-2011
    Messaggi
    279
    Thanks
    1
    Thanked 15 Times in 14 Posts

    Predefinito Re: Superlega A1 2014-2015

    Ma dai.... sono tre giorni che è a 1.85 e guarda caso in un'ora proprio dopo la segnalazione è scesa a 1.7 :-)
    Ho capito il quotista di better legge il forum... (che pippa che deve essere... :-))


    Citazione Originalmente inviato da cadeo Visualizza messaggio
    Come mai Trento a better è 1.85 a scelta mentre ovunque si trova favorito sull' 1.70/75 ?

    Qual è secondo voi esperti la quota giusta perché ne ho preso 2/10 ma forse vale la pena di mettere qualche altro paio di unità?
    E poi mi piacerebbe conoscere la Vs previsione sul match tra derelitte in A1 femminile non so perché ma sento puzza di bruciato per questa partita.... :-)

Bookmarks

Bookmarks

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •