Pagina 31 di 31 PrimoPrimo ... 212425262728293031
Visualizzazione risultati 301 fino 310 di 310

Discussione: pronostici Nba 2019-2020

  1. #301
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    22,666
    Thanks
    0
    Thanked 840 Times in 780 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    derby losangelino con i clippers che stanno andando fortissimo specialmente dal punto di vista offensivo ed hanno già vinto i due precedenti stagionali contro i lakers.
    la linea dei punti totali non è bassa,tuttavia io penso possa uscire over.

    over 222,5 @1,72

    stake 3/10
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw

    24/05/2020
    W 52 L 59 V 13 -58,5


  2. #302
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    22,666
    Thanks
    0
    Thanked 840 Times in 780 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    no,103-112
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw

    24/05/2020
    W 52 L 59 V 13 -58,5


  3. #303
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    22,666
    Thanks
    0
    Thanked 840 Times in 780 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    gli ospiti giocheranno senza la loro stella anche quest'ultima gara di trasferte ad ovest,già ieri hanno perso a phoenix subendo 140 punti.
    denver non ha brillato nell'ultima settimana,tuttavia è una delle poche squadre ad aver battuto milwaukee addirittura a domicilio.
    prendo un possesso pieno di scarto per i nuggets contro i bucks privi di giannis.

    denver -3,5 @1,68

    stake 3/10
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw

    24/05/2020
    W 52 L 59 V 13 -58,5


  4. #304
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    22,666
    Thanks
    0
    Thanked 840 Times in 780 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    ok,109-95
    molto facile,non fa giocare anche gli altri titolari
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw

    24/05/2020
    W 52 L 59 V 13 -58,5


  5. #305
    Forumista d'assalto L'avatar di dirkpeja
    Data registrazione
    10-02-2008
    Messaggi
    977
    Thanks
    1
    Thanked 24 Times in 23 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    Lo ho visti vincere in OT contro gli Spurs.
    Si divertono e come squadra mi intriga. Per i Bulls fuori ZL.

    Cavs @ Bulls
    @2.40 - stake 2/10

    Cavs (+5.5) - Bulls
    @1.75 - stake 3/10

  6. #306
    Forumista d'assalto L'avatar di dirkpeja
    Data registrazione
    10-02-2008
    Messaggi
    977
    Thanks
    1
    Thanked 24 Times in 23 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    Citazione Originalmente inviato da dirkpeja Visualizza messaggio
    Lo ho visti vincere in OT contro gli Spurs.
    Si divertono e come squadra mi intriga. Per i Bulls fuori ZL.

    Cavs @ Bulls
    @2.40 - stake 2/10

    Cavs (+5.5) - Bulls
    @1.75 - stake 3/10
    Peccato per i rimbalzi sfuggiti nelle azioni decisive dopo il -2 ad una manciata di secondi dalla sirena. Entra solo una delle due.

  7. #307
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    22,666
    Thanks
    0
    Thanked 840 Times in 780 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    le due franchigie sono distanti appena una vittoria,per cui oggi occasione per i padroni di casa di superare utah vincendo ad oklahoma city.
    i jazz hanno in dubbio gobert e sarebbe una grave assenza,al contrario i thunder ritrovano il giovane gilgeous alexander.

    oklahoma city @1,68

    stake 3/10
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw

    24/05/2020
    W 52 L 59 V 13 -58,5


  8. #308
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    22,666
    Thanks
    0
    Thanked 840 Times in 780 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    posticipata all'ultimo,perchè il giocatore in dubbio si è scoperto positivo al coronavirus.
    sospesa tutta l'nba e sottoposti a tamponi tutti quelli che hanno avuto contratti con utah nelle ultime due settimane.
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw

    24/05/2020
    W 52 L 59 V 13 -58,5


  9. #309
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    22,666
    Thanks
    0
    Thanked 840 Times in 780 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    LE MOSSE DELLA LEGA - La NBA ha reagito al Covid-19 in tempi rapidi. Tutto fermo al primo positivo, a metà marzo. Lo sgomento è durato poco, perché il 17 aprile la Lega e la Players Union (il sindacato giocatori) firmano l'accordo per decurtare del 25% gli stipendi a partire dal 15 maggio. L'accordo assomiglia a quello che ha trovato la Juventus, singolarmente, con i suoi giocatori: se la regular season venisse cancellata, ripartendo direttamente dai play-off, il taglio sarebbe del 40% e potrebbe toccare il miliardo di dollari nel caso fosse cancellata del tutto. Messo in sicurezza economica il sistema, con grande senso di responsabilità degli attori principali, il meccanismo ha provato a trovare un modo per tornare in campo.

    IL RISCHIO E' DEI GIOCATORI - Il concetto da cui si è partiti è che non può esistere il rischio zero. E che, quindi, tutto dipende dai giocatori che devono assumerselo da iperprofessionisti e iperpagati. Ognuno scende in campo consapevole e scaricando chiunque dalla responsabilità di un eventuale contagio, trattato sostanzialmente come un infortunio.

    I BIG IN VIDEOCONFERENZA - Così un bel giorno, i giocatori più importanti e rappresentativi si sono ritrovati in videoconferenza e hanno discusso l'argomento. C'erano Lebron James, Stephen Curry, Chris Paul, Anthony Davis, Kevin Durant, Giannis Antekounmpo, Kawhi Leonard, Damian Lillard e Russel Westbrook. Una specie di All Star Game ma senza pallone. E da quella riunione sono emersi molti dei punti tecnici del loro protocollo che quindi non è stato imposto dall'alto, ma è nato da una concertazione in cui i protagonisti sono stati coinvolti ai massimi livelli (e il sindacato giocatori ha, oltretutto, raccolto il voto di ogni singolo membro sulla ripartenza).

    LE DECISIONI - Così adesso è tutto in discesa. Molto probabilmente si giocherà in due o tre arene e non in tutte le 19, per limitare i viaggi e per organizzarle in modalità antivirus (si parla di Las Vegas per la West Conference e Orlando per la East) come possibili location (già usate per la Summer League estiva). Ma ovviamente il nocciolo per la sicurezza di tutti saranno i tamponi: la NBA potrebbe utilizzarne (e pagare ovviamente) circa 15mila per finire la stagione, un numero notevole, che - fanno sapere Lega e giocatori - non deve essere sottratto dalla disponibilità di persone che ne hanno più bisogno. Un concetto, quest'ultimo, un po' vago (non si sa infatti quanti tamponi esistono e quindi come si possa stabilire che non siano sottratti alla collettività), ma che dà una verniciatina etica sempre apprezzata in un Paese dove la buona fede è un valore fondante.

    MORALE - Risultato finale: la NBA è pronta a ripartire, a fabbricare lo spettacolo che un miliardo e mezzo di persone seguono in tutto il mondo e a produrre ricchezza (non solo per i giocatori). Chi ci guadagna? Tutti: la Lega, i giocatori, i proprietari, gli spettatori. Chi ci perde? Nessuno. Chi rischia? Quelli che guadagnano di più (i giocatori), ma in misura sostanzialmente risibile
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw

    24/05/2020
    W 52 L 59 V 13 -58,5


  10. #310
    the heartbreak kid L'avatar di wargod
    Data registrazione
    01-04-2009
    Residenza
    a sud di nessun nord
    Messaggi
    22,666
    Thanks
    0
    Thanked 840 Times in 780 Posts

    Predefinito Riferimento: pronostici Nba 2019-2020

    “L’Nba, in associazione con la Nbpa (il sindacato giocatori, ndr), ha avviato contatti esplorativi con la Walt Disney Company per ricominciare la stagione 2019-20 a fine luglio al Espn Wide World of Sports Complex, parte di Disney World in Florida.
    Sarebbe il sito unico per partite, allenamenti e alloggi

    La nostra priorità resta quella di assicurare la salute e la sicurezza di tutti quelli coinvolti, e stiamo lavorando con esperti di salute pubblica e autorità governative per assicurarci di avere dettagliate linee guida che ci consentano di avere appropriati protocolli medici e protezioni”.

    Mike Bass,portavoce NBA

    Si ripartirà senza tifosi, ovviamente, e il mondo delle fiabe sembra perfetto.
    Perché è poco fuori città, grande abbastanza non solo per ospitare le partite e gli allenamenti anche in caso la Association decida di ripartire con tutte e 30 le squadre, e anche perché è una proprietà privata in cui sarà più facile attuare misure di sicurezza per controllare gli ingressi durante la ripartenza della stagione.
    E ha tutto quello che serve: strutture già esistenti, resort sempre all’interno della proprietà Disney per ospitare i giocatori, i coach e il personale delle varie squadre (viaggeranno in 35 al massimo) e della lega.
    Il rapporto di lunga data tra Nba e Disney ha avuto ovviamente un ruolo importante: la casa di Topolino è proprietaria di Espn, parte del network di tv che ogni anno passa alla Association 2.8 miliardi di dollari in diritti per le partite sul piccolo schermo.
    Lo Espn Wide World of Sports Complex è un complesso di strutture sportive che comprende anche un’arena per il basket da quasi 5000 posti, dove lo scorso agosto l’Nba ha tenuto la fase finale del suo Jr.
    Nba Global Championship, una sorta di mondiale per 13enni e 14enni.
    La Association stavolta non ha bisogno di arene da riempire (e per questo non userà l’Amway Center, casa dei Magic sponsorizzati proprio dalla Disney), ma di campi da basket al coperto predisposti per i collegamenti tv in cui far giocare e allenare le sue squadre: all’Espn Wide World of Complex ce ne sono 12.
    "Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano,e se non le trovano le creano."
    George Bernard Shaw

    24/05/2020
    W 52 L 59 V 13 -58,5


Bookmarks

Bookmarks

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •